Rimuovere o meglio eliminare un URL Google

Per rimuovere un contenuto dal suo motore di ricerca, il browser chiede di leggere attentamente le informazioni contenute nella pagina di supporto per la rimozione di informazioni da Google.


di Cristian Nardi
2019-05-21 00:47:22 Visualizzazioni: 90


Le domande che Google, pone all'utente che sta presentando tale richiesta di informazioni sono due: Vuoi rimuovere informazioni soltanto dai risultati della Ricerca Google oppure vuoi rimuoverle completamente dal Web? mentre la seconda domanda alla quale l’utente deve dare risposta è: Chi ha il controllo della pagina che ospita i contenuti? Se ci sono dubbi sulle risposte è bene evitare di procedere con la richiesta di rimozione.

Noi di Privacy Garantita tra i tanti servizi che offriamo, possiamo aiutarvi a gestire tutto l’iter, dall'analisi della situazione, fino a produrre tutta la documentazione necessaria da inoltrare al motore di ricerca. Infatti il percorso che eseguirà Google è molto esigente sui termini che disciplinano le richieste, e chiede che l’utente studi attentamente la guida pubblicata da Google a supporto di queste operazioni.

Se vanno eliminate le URL presenti nelle pagine Blogger, nei siti web di proprietà, nei siti Wix o WordPress gestiti personalmente, nei profili dei social media (quali Twitter e Facebook), nelle pagine Google My Business create per la propria azienda, allora Google permette di effettuare la Rimozione di informazioni dal web e dai risultati della Ricerca Google. Altrimenti, per le pagine web delle quali non si ha il controllo, come notizie dei giornali, foto scattate da altre persone, blog, siti internet, la richiesta di rimozione URL va eseguita tramite un nostro intervento (https://www.privacygarantita.it). Ricorda che Google non è proprietario dei siti internet che raggiunge con il suo motore di ricerca, né può obbligare il proprietario di un sito a rimuovere le informazioni. Se si ritiene che si sia verificata una violazione della legge, Google fornisce le informazioni per procedere con un assistente legale e far esercitare il proprio diritto.

Rimuovere un URL da Google significa anche segnalare contenuti non appropriati che sono stati raggiunti nella Ricerca Google. Ad esempio, l’utente potrebbe non gradire che sia presente un URL che contenga materiale per adulti, violazione delle norme di Google, violazioni legali o del copyright.
In questi casi, Google può assecondare facilmente la rimozione di URL da internet, grazie al contributo degli utenti che aiutano a costruire un ambiente di dati e informazioni sicuro e autorevole. Ogni richiesta va affiancata da una specificazione informazione riguardante i motivi della richiesta e la tipologia di violazione o illecito che si sta denunciando. Google per intervenire ha bisogno che l’utente segua attentamente la guida per rimuovere le URL da Google. L’utente poco esperto, dovrebbe avvalersi del nostro supporto che possa interpretare la richiesta e trasmetterla a Google seguendo la procedura corretta.
Infatti, Google ignora le richieste che non vengono inviate correttamente. Un sito internet potrebbe essere inappropriato anche per motivi tecnici e, in funzione del contributo che gli utenti possono fornire a Google per migliorare la qualità del servizio e segnalare contenuti da rimuovere dal motore di ricerca, le pagine che contengono Errori di server, di database o di visualizzazione di pagina, possono essere rimosse “manualmente” dal motore di ricerca attraverso la segnalazione da inviare a Google con gli Strumenti i nostri strumenti.

Google potrebbe riconoscere che snippet e cache sono obsolete, oppure potrebbe chiedere all'utente un contributo a interpretare l’errore della pagina attraverso la segnalazione specifica di un dato o di una informazione. In questa maniera è possibile eliminare un URL da Google e correggere l’errore di indicizzazione riscontrato sul motore di ricerca.

TAG Articolo:     Web marketing  LEGALE  Rimuovere



Ospite, come possiamo aiutarti?